Visa B2B Connect | Pagamenti aziendali transfrontalieri sulla Blockchain


Visa ha annunciato oggi che sta entrando nel mercato di trasferimento di denaro da $ 125 bilioni e utilizzando tecnologia blockchain fare così. Il nuovo prodotto, Visa B2B Connect, è stato appena lanciato e consente alle aziende di trasferire denaro in tutto il mondo più velocemente e in modo più sicuro.

Diamo un'occhiata a questo.

Visa B2B Connect

L'azienda è orientata verso transazioni cross-border, business-to-business (B2B), in cui le banche trasferiscono denaro per conto di clienti aziendali. Il gigante del denaro globale sta usando blockchain per rendere questi pagamenti più veloci, meno costosi e più trasparenti.

La nuova diramazione distribuita, chiamata B2B Connect, si occupa delle connessioni bancarie dirette. I vantaggi del libro mastro significa che le istituzioni finanziarie possono vedere le commissioni di pagamento in anticipo e le transazioni sono risolte più rapidamente, in appena uno o due giorni.

Secondo Forbes:

"Le rotaie B2B Connect sono nuove, quindi Visa non sta sfruttando le onnipresenti binari delle carte di credito che ha impiegato decenni a costruire e mantenere. Ma sta sfruttando la sua vasta esperienza in settori come pagamenti complessi, sicurezza informatica e conformità ".

Tessuto Hyperledger

Il B2B Connect di Visa è costruito utilizzando il Tessuto Hyperledger-Il software blockchain sviluppato da IBM e ospitato da Linux. Il sistema blockchain ha impiegato due anni per il lancio.

Tuttavia, a differenza dei blockchain basati su criptovaluta, il B2B Connect di Visa non è decentralizzato. Il processore di pagamento ha il controllo completo su di esso.

Secondo Kevin Phalen, responsabile mondiale delle soluzioni di business di Visa, il prodotto si concentra su transazioni B2B di $ 15.000 e oltre. Questo rappresenta circa il 10% del mercato transfrontaliero di $ 125 miliardi.

Il servizio di pagamento blockchain è associato a FIS, un processore di pagamento e fornitore di tecnologia finanziaria a più di 20.000 istituzioni finanziarie. Come tale, Visa avrà accesso alla lista clienti di FIS che può scegliere di utilizzare Visa B2B Connect per i pagamenti.

>> Litecoin continua la sua solida performance, con un nuovo massimo di 52 settimane

Al momento, la maggior parte dei pagamenti transfrontalieri è principalmente facilitata dalla Società per le telecomunicazioni interbancarie mondiali, o dall'organizzazione belga Swift. Tuttavia, il sistema è problematico in quanto poche banche sono collegate l'una all'altra. Ciò significa che i pagamenti devono colpire diverse banche durante il viaggio, con l'assunzione di una tassa di estrazione. Il processo è anche molto più lungo.

Forbes descrive ulteriormente: "È anche difficile monitorare i progressi del trasferimento e prevedere quanto costerà, compreso il tasso di cambio che si otterrà."

Immagine in vetrina: DepositPhotos © kongvector

Se ti è piaciuto questo articolo clicca per condividere



Source link