Verisart raccoglie $ 2,5 milioni nel round di finanziamento guidato da EOS Venture Capital

Verisart, un'azienda che certifica l'autenticità dell'arte attraverso la tecnologia blockchain, ha raccolto $ 2,5 milioni per espandere ulteriormente la sua piattaforma di arte commerciale.

Verifica e traccia la provenienza dell'arte

In un articolo del 3 ottobre di Techcrunch, lo era annunciato che Verisart ha raccolto $ 2,5 milioni in finanziamenti seed gestiti dal Galaxy Digital EOS Fund, insieme alle società di investimento Sinai Ventures e Rhodium.

Il finanziamento sarà destinato all'ampliamento del team di prodotti e ingegneria di Verisart e consentirà di lanciare tutta una gamma di servizi rivolti ad artisti, gallerie e collezionisti. Il CEO di Verisart, Robert Norton, ha dichiarato:

"Con questo nuovo round di finanziamenti, siamo in grado di ridimensionare la nostra attività e aumentare le nostre integrazioni di partnership. Il mondo dell'arte si sta rapidamente rendendo conto che la blockchain fornisce un nuovo standard in termini di provenienza e conservazione dei record e non vediamo l'ora di estendere questi servizi al settore ".

Verisart, che secondo il rapporto è la prima azienda ad applicare la tecnologia blockchain al mercato dell'arte fisica e del collezionismo, consente agli artisti di creare certificati digitali che verificano e tengono traccia della provenienza di un'opera d'arte specifica mentre viene archiviata sulla blockchain Bitcoin.

I quadri di David Hockney venduti tramite blockchain

Cointelegraph segnalati ad agosto, il progetto blockchain focalizzato sull'arte sudcoreana ArtBloc ha condotto una vendita frazionata della proprietà di due dipinti del famoso pittore britannico David Hockney. ArtBloc ha introdotto la vendita frazionaria della proprietà abilitata alla blockchain dei dipinti di David Hockney a Seoul il 19 settembre.





Source link