Utah County diventa la terza giurisdizione degli Stati Uniti per lanciare il voto Blockchain

Utah County diventa la terza giurisdizione negli Stati Uniti per offrire il voto mobile basato su blockchain nelle loro elezioni primarie municipali.

Utah County segue West Virginia e Colorado

Una delle 29 contee dello stato americano dello Utah, nella contea dello Utah, consentirà agli elettori ammissibili di partecipare alle imminenti elezioni primarie comunali attraverso un'applicazione speciale sul proprio smartphone, secondo un funzionario comunicato stampa il 23 luglio.

Come tale, lo stato dello Utah è diventato il terzo stato a consentire il voto elettronico alimentato da blockchain nel paese dopo Virginia dell'ovest e Colorado.

Il nuovo pilota votante basato su blockchain continua fino al giorno delle elezioni, il 13 agosto

Il nuovo pilota di voto elettronico è stato realizzato in collaborazione tra la divisione elettorale della contea dello Utah, la piattaforma elettorale mobile Voatz, Tusk Philanthropies e il National Cybersecurity Center.

Secondo l'annuncio, la votazione è iniziata il 28 giugno e continua fino al giorno delle elezioni, il 13 agosto.

Nel marzo 2019, Denver, la capitale e la città più popolosa dello stato americano del Colorado, lo era segnalati diventare la seconda giurisdizione degli Stati Uniti a pilotare una piattaforma di voto mobile basata su blockchain nelle sue prossime elezioni municipali. L'annuncio è arrivato quasi un anno dopo la prima iniziativa di questo tipo negli Stati Uniti – il lanciare della soluzione di voto mobile nelle primarie della Virginia Occidentale e poi elezioni di medio termine nel marzo 2018.

Di recente, la controllata blockchain di Overstock, Medici Ventures guidato un round di finanziamento da $ 7 milioni nella piattaforma Voatz.





Source link