UPbit perde $ 49 milioni di criptovalute in Major Hack


UPbit, uno scambio di criptovalute con sede in Corea del Sud, ha perso 342.000 di etere (ETH), pari a circa $ 49 milioni di USD, in un attacco di oggi.

UPbit afferma che le attività degli investitori sono sicure

Lo scambio ha sospeso il servizio di deposito e prelievo successivamente confermando in una dichiarazione che i beni erano stati rubati dal portafoglio caldo Upbeat Ethereum a un indirizzo di portafoglio precedentemente sconosciuto. UPbit ha dichiarato che coprirà le perdite, ma ha aggiunto che potrebbero essere necessarie almeno due settimane prima che i servizi dello scambio siano di nuovo completamente funzionanti. Qualsiasi criptovaluta rimanente nel portafoglio caldo dello scambio è stata trasferita a un sistema di archiviazione a portafoglio freddo basato su hardware che non è accessibile su Internet.

UPbit ha dichiarato nella sua dichiarazione: "Circa alle 13:06 del 27 novembre 2019 (KST), 342.000 ETH sono stati inviati dal portafoglio caldo Ethereum di Upbit a un indirizzo anonimo del portafoglio-0xa09871AEadF4994Ca12f5c0b6056BBd1d343c029. Abbiamo intrapreso azioni immediate per proteggere le tue attività e non sono andate perse le attività degli investitori ".

Un lavoro interiore?

La natura dell'hacking ha portato alcuni speculatori a credere che potrebbe essere stato un lavoro interno. Il giornalista di Cointelegraph Joseph Young tweeted, "L '" hacker "ha cronometrato quando UPbit stava effettuando trasferimenti crittografici sul suo portafoglio freddo (altri alti come TRON, ecc.). Quindi, penso che la probabilità che si tratti di un lavoro interno è superiore alla violazione esterna. "

Nella dichiarazione di oggi, UPbit ha dichiarato di ritenere che la transazione 342.000 ETH sia l'unica transazione sospetta sul libro mastro, nonostante ci siano state molte altre importanti transazioni con più di $ 100 milioni di USD di criptovalute multiple inviate dallo scambio oggi. Mentre le transazioni ETH, TRX e BTT sono state trasferite su un portafoglio sconosciuto, i successivi trasferimenti Stellar (XLM), OMG ed EOS sono stati effettuati da UPbit per scambiare criptovalute Bittrex.

>> Binance lancia il trading di margini di Tezos (XTZ): punti chiave da tenere d'occhio

UPbit è stato inizialmente lanciato come partnership tra Bittrex e il produttore di app sudcoreano Dunamu, che è supportato dal gigante della messaggistica Kakao.

Questa non è la prima volta che UPbit viene coinvolto in attività sospette, l'anno scorso, lo scambio è stato accusato di frode dalle autorità sudcoreane, ma un controllo successivo non ha riscontrato prove di attività illecita.

Immagine in primo piano: DepositPhotos © Burdun

Se ti è piaciuto questo articolo Fai clic per condividere





Source link