Siamo molto attenti a dove offriamo criptovalute

Kathleen Murphy, presidente degli investimenti personali della società americana di servizi finanziari Fidelity Investments, ha affermato che l'azienda non offre criptovalute su piattaforme di trading al dettaglio per proteggere i propri clienti.

Murphy ha espresso questo sentimento durante un'intervista con CNBC pubblicato l'11 ottobre. Dopo che l'intervistatrice le ha chiesto quando si aspettava che gli utenti scambiassero la criptovaluta "in modo significativo" sulla piattaforma di Fidelity, Murphy ha risposto:

"Sai, siamo molto attenti a questo. Quindi, mentre abbracciamo la criptovaluta in termini di cercare di capirla ed essere innovativi e riflessivi … Stiamo anche molto attenti a dove offriamo questo tipo di cose, quindi non sono offerti ampiamente sulla piattaforma di vendita al dettaglio. Vogliamo essere molto attenti nel garantire che gli investitori che non sono realmente investitori istituzionali (…) non commettano errori con la criptovaluta. "

Fidelity ha un totale di $ 7,4 trilioni nelle attività dei clienti sotto la sua gestione ed era previsto implementare Bitcoin (BTC) negoziazione per clienti istituzionali a maggio. Più recentemente, è stato il Fidelity Center for Applied Technology rivelato essere uno dei primi clienti dei servizi di mining Bitcoin annunciati dalla società di tecnologia blockchain Blockstream ad agosto.

Come Cointelegraph segnalati il 9 ottobre, Rayhaneh Sharif-Askary, direttore delle vendite e dello sviluppo commerciale del colosso della criptovaluta Grayscale, ha dichiarato che gli investitori istituzionali si accumulano costantemente nello spazio nel 2019.





Source link