"Robin Hood" e Robinhood ospitano la caccia al tesoro di Cryptocurrency SDCC


Il team di marketing del film di Lionsgate "Robin Hood" ha collaborato con la società di servizi finanziari Robinhood per organizzare una caccia al tesoro di criptovaluta durante il Comic-Con di quest'anno. Ma perché?

È di nuovo quel momento dell'anno per l'annuale Comic-Con International di San Diego (Comic-Con o SDCC in breve). Fanboy e fan di tutto il mondo si riuniranno al centro congressi della città da giovedì, 19 luglio, a domenica 22 luglio, per dare un'occhiata ai loro fumetti preferiti, programmi televisivi, film e cultura pop. I partecipanti ridono, piangono e aspettano in lunghe righe assurde per vedere le loro icone culturali preferite parlare sui pannelli, rispondere alle domande del pubblico e firmare autografi dopo l'autografo. In poche parole: Comic-Con è la convenzione per terminare tutte le convenzioni.

Sebbene molti partecipanti al SDCC siano a conoscenza della tecnologia (e, quindi, potrebbero avere familiarità con blockchain e criptovalute), Comic-Con non è categoricamente una convenzione tecnologica. È improbabile che i frequentatori conoscano gli ultimi progressi nel criptospazio in questo evento.

Quest'anno, tuttavia, il film del 2018 "Robin Hood" (un altro remake della classica storia) sta causando uno schianto blockchain sulla scia della sua cripto spazzino caccia annuncio, intitolato "Crypto Power to the People". L'equipaggio sta collaborando con – indovina chi – la piattaforma di servizi di investimento Robinhood per sponsorizzare la caccia.

Robinhood di recente è saltato sul carrozzone criptato quando è iniziato offrendo supporto per il trading di bitcoin e Ether a febbraio. Da allora, la piattaforma si è ampliata per consentire agli utenti di scambiarsi contanti in bitcoin, Litecoin e persino Dogecoin.

Dal 19 al 21 luglio, i partecipanti SDCC potranno farlo cerca monete alla convenzione che sono riscattabili per vari valori, che vanno da $ 50 a $ 5000.

Lions Gate Entertainment Corp. è lo studio dietro il film e la sua nuova tattica di marketing. Danielle Parma, vicepresidente esecutivo mondiale del marketing digitale Lionsgate, ha descritto come la caccia sarebbe in linea con lo spirito della famosa storia del fuorilegge:

"Siamo entusiasti di collaborare con Robinhood per l'utilizzo statotecnologia all'avanguardia come un modo unico per coinvolgere i fan di Robin Hood. Nello spirito del leggendario eroe, questa collaborazione restituisce alla comunità attraverso iniziative parallele alle avventure high-ottane del nostro film Robin Hood ".

Tutto questo sforzo per promuovere il nuovo film solleva la domanda: perché? Le persone guarderanno (o non guarderanno) il film indipendentemente dalla sua associazione con cripto e, per essere realistici, la percentuale di spettatori che partecipano attivamente al criptospazio sarà probabilmente piccola rispetto alla popolazione generale.

Una frequentatrice regolare, Isabel Youngs, crede che la cripta caccia di Lionsgate "sia un esempio particolarmente brutale di psicologia del marketing". Per lei, lo sforzo di marketing "è un po 'esilarante" considerando il messaggio socialista della tradizionale storia di Robin Hood unita alle barriere finanziarie che potrebbero impedire agli individui di utilizzare le criptovalute. Lei spiegò:

"'Crypto Power to the People' sembra un uso intenzionale del linguaggio attivista per nascondere il fatto che la criptovaluta e la compravendita di azioni non sono qualcosa di cui le persone economicamente svantaggiate in genere traggono vantaggio. la convention come l'SDCC non urla l'insicurezza finanziaria: questo è un altro exploit hollywoodiano del progressismo sociale per essere spigoloso ".

Anche se la cripta caccia della squadra di "Robin Hood" può sembrare una trovata pubblicitaria per rimanere rilevante nello spazio tecnologico in continua crescita, solo il tempo dirà se gli sforzi di Lionsgate sono fruttuosi. I partecipanti possono divertirsi molto alla ricerca di monete riscattabili, o l'intero "gioco", come lo caratterizza Young, potrebbe essere un fallimento.

Daniel Putney è uno scrittore a tempo pieno per ETHNews. Ha conseguito la laurea in lettere inglesi presso l'Università del Nevada, a Reno, dove ha anche studiato giornalismo e teoria queer. Nel suo tempo libero, scrive poesie, suona il pianoforte e fa balli su personaggi di fantasia. Vive con il suo compagno, tre cani e due gatti nel mezzo del nulla, Nevada.

ETHNews è impegnata per il suo Politica editoriale

Ti piace quello che leggi? Seguici su Twitter @ETHNews_ per ricevere le ultime notizie su Robin Hood, Robinhood o altre opinioni di Ethereum.

.



Source link