Regolamenti cripto della Francia | Il ministro delle finanze vuole l'adozione di tutta l'UE


Questa settimana, alcuni si stanno concentrando sul recente incendio che è scoppiato nella cattedrale di Notre-Dame, mentre altri stanno guardando Bruno Le Maire, il ministro delle finanze francese. Secondo Le Maire, gli stati membri dell'UE dovrebbero implementare gli stessi regolamenti cripto che il parlamento francese ha approvato la settimana scorsa.

Ecco cosa sappiamo.

I regolamenti cripto francesi sono fondamentali, secondo Le Maire

La scorsa settimana, il parlamento francese ha approvato una legge chiamata legge Pacte (piano d'azione per i cambiamenti di business), che riguarda le criptovalute. La legge si occupa anche di altri piani aziendali. Secondo Reuters, la nuova legge attirerà i commercianti criptati nel paese dell'Europa occidentale. Lo farà dando a questi commercianti il ​​riconoscimento e la tassazione dei loro profitti in cambio. L'obiettivo di questa nuova legge è creare un mercato a Parigi, dice Reuters.

Altre fonti dicono che durante un evento blockchain a Parigi, Le Maire disse a quelli che lo frequentavano che aveva intenzione di farlo "Propongo ai miei partner europei di istituire un quadro normativo unico su cripto-beni ispirato all'esperienza francese". Ha anche riferito che ha detto che il modello francese "È quello giusto".

Gli Stati membri dell'UE morderanno?

Sarà interessante vedere se gli stati membri dell'UE decidono di ascoltare Le Maire e adottare i regolamenti cripto francesi. Dopo tutto, le criptovalute sono bandite o non regolamentate nella maggior parte del mondo.

>> SBI Delists Bitcoin Cash: mantiene il supporto per Bitcoin Sv

Se Le Maire dovesse proporre questo (come ha detto che avrebbe fatto), i paesi delle relazioni con le criptovalute potrebbero cambiare.

Porta via

Mentre ci sono posti nel mondo che regolano le valute digitali a modo loro-La Malesia li ha appena regolati a gennaio– Sarà interessante vedere se l'Unione Europea sviluppa una posizione sulle criptovalute, basata sui regolamenti cripto francesi.

Mentre ci avviciniamo al mese di maggio, assicurati di rimanere aggiornato con questa storia, poiché probabilmente avrà un impatto su una manciata di commercianti di crittografia.

Immagine in evidenza: DepositPhotos © PromesaStudio

Se ti è piaciuto questo articolo clicca per condividere



Source link