Partner legali e generali con Amazon per sviluppare Blockchain System


Stava per succedere sempre. Con l'evolversi del settore blockchain, più aziende inizieranno a fondersi in esso. E questa settimana, è esattamente ciò che l'assicuratore britannico Legal & General ha fatto.

Ieri, Legal & General, un assicuratore multinazionale britannico, ha annunciato che collaborerà con Amazon allo sviluppo di un sistema blockchain.

Ecco tutto ciò che sappiamo.

Legale e generale e Amazon: una partnership Blockchain

L'11 giugno Reuters ha detto l'assicuratore multinazionale britannico sta ora lavorando con Amazon per creare un sistema di blockchain specifico per le offerte pensionistiche aziendali. Usando Amazon Web Services, questo è il braccio di cloud computing dell'area di Seattle, Legal & General elaborerà rendite massicce.

Parlando delle notizie, Thomas Olunloyo, amministratore delegato dell'assicuratore, ha dichiarato che si tratta di abiti tecnologici di blockchain "La natura a lungo termine del business delle rendite". Questo è perché blockchain "Consente di firmare, registrare e conservare i dati e le transazioni in modo permanente e sicuro per tutta la durata di questi contratti, che può durare oltre 50 anni".

Mentre notizie interessanti, non è eccessivamente sorprendente. Dopo tutto, molti si aspettavano che il settore assicurativo iniziasse a lavorare con la tecnologia blockchain come hanno fatto altre aree del mondo aziendale. E mentre le notizie non sono sorprendenti, ci sono importanti informazioni da menzionare.

Il più importante, tuttavia, è notare che Legal & General Reinsurance non rilascerà la piattaforma blockchain nel suo mercato di riferimento, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti. Per ora – potrebbe rilasciarlo in questi territori più tardi – la piattaforma sarà accessibile al di fuori della Gran Bretagna e degli Stati Uniti.

>> Ubisoft sviluppa il Marketplace basato su Blockchain per acquistare oggetti di gioco

Cosa aspettarsi

Mentre importanti novità per Legal & General, non sappiamo ancora come andrà a finire la sua partnership con Amazon. Recentemente, quando le aziende iniziano a lavorare con blockchain, i risultati non sono quelli previsti prima di effettuare la mossa. Per citare Reuters: "Pochi progetti sono stati implementati su larga scala fino ad ora, dal momento che le domande restano eccessive regolamentazioni, affidabilità e costi".

Immagine in evidenza: PixaBay

Se ti è piaciuto questo articolo clicca per condividere



Source link