Notizie Crypto dall'Asia: 9-15 settembre

Nelle notizie sulla criptovaluta e sulla blockchain selezionate da questa settimana da Cointelegraph Japan, i funzionari del governo e del settore hanno ottenuto importanti appuntamenti, mentre i nuovi dati mostrano la popolarità delle criptovalute e i loro usi preferiti in Giappone e Cina.

Esperto: Bitcoin è più comunemente usato per le rimesse in Cina

L'11 settembre, Cointelegraph Japan segnalati che Sunny Wang, rappresentante giapponese del fondo cinese di criptovaluta Longmen Capital, ha affermato che l'applicazione più comune di Bitcoin (BTC) in Cina è per le rimesse internazionali. Wang ha detto che è più facile ed economico condurre rimesse con Bitcoin, aggiungendo che le criptovalute hanno infranto una barriera normalmente protetta da banche e istituti finanziari tradizionali.

Ha anche osservato che la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e il deprezzamento del renminbi sono stati un netto netto per l'adozione di Bitcoin, poiché gli investitori cercano di trovare un rifugio sicuro nel clima economico instabile.

Il ministro delle finanze cripto-positivo mantiene il suo posto

Lo farà il ministro delle finanze giapponese e vice primo ministro Taro Aso Continua servire nel suo ruolo attuale. A seguito di un rimpasto di gabinetto l'11 settembre, il governo giapponese ha annunciato che Aso avrebbe continuato a guidare il ministero delle finanze e l'organizzazione di vigilanza finanziaria del paese, la Financial Services Agency (FSA).

Aso è stato in precedenza lodato nei media come uno dei ministri più aperti nel G7 per quanto riguarda la criptovaluta. Il ministro ha sottolineato che i regolatori devono agire rapidamente per rispondere allo stablecoin della Bilancia proposto da Facebook.

La Bilancia è una sveglia, afferma il presidente del comitato giapponese delle FSB

Ryozo Himino, vice consigliere finanziario internazionale e primo presidente giapponese del comitato permanente del consiglio per la stabilità finanziaria frequentato una tavola rotonda sul progetto Bilancia di Facebook.

Durante l'incontro, che si è tenuto dalla FSA, Himino ha affermato che la Bilancia è stata una sveglia metaforica che ha risvegliato le banche centrali e i regolatori ai possibili effetti delle criptovalute.

Giappone: l'equivalente in yen delle partecipazioni in Bitcoin supera XRP

Dati recenti della JVCEA (Japan Virtual Currency Exchange Association) mostrano che l'equivalente in yen delle posizioni in Bitcoin in Giappone ha superato quelle di Ripple XRP token da aprile. Tuttavia, il numero di XRP di proprietà è in aumento man mano che il mercato degli orsi altcoin continua. XRP sta attualmente promuovendo partenariati con le principali società di rimesse americane.

JVCEA afferma che MonaCoin (MONA) è la terza moneta più popolare in Giappone per volume di transazione, dietro Bitcoin e XRP.

I dirigenti dello scambio di criptovaluta di Coincheck assumono il ruolo di vicepresidente dell'azienda

Koichiro Wada, uno dei co-fondatori dello scambio di criptovaluta giapponese Coincheck, è stato designato come vice presidente esecutivo dell'azienda. Secondo una dichiarazione ufficiale, l'appuntamento accelererà il processo decisionale nel settore delle criptovalute in rapida evoluzione.

Lo scambio, che esperto un token NEM da 534 milioni di dollari da record nel settore nel gennaio 2018 è considerando un'offerta di scambio iniziale.





Source link