L'ultima resa dei conti per Crypto Supremacy


Il mese scorso, Facebook ha sconvolto il mondo il suo annuncio di successo della Bilancia. Anche un anno fa, l'idea che un'iconica società degli Stati Uniti avrebbe lanciato una valuta digitale o che sarebbe stato un presidente in carica Tweet sembrava folle.

Benvenuti nella nuova normalità.

Annuncio della Bilancia inviato politici che si arrampicano, colpire il media mainstream come un uragano, e ha lasciato molti influenzatori delle criptovalute chiedendosi se il gigante dei social network avesse appena trasformato il 90% degli altcoin senza valore. Quale piccolo progetto di crittografia con poche decine di programmatori può resistere alla potenza combinata non solo di Facebook ma anche dei titani del mondo della tecnologia e dei pagamenti, ad esempio Uber, Lyft, Paypal, Visa e Mastercard?

Ma c'è una nuova speranza all'orizzonte. Un'azienda sul pianeta ha il potere di affrontare il mostro dei social media e vincere: Telegram.

Se la Bilancia è l'Impero colpisce ancora, Telegram è una nuova speranza

Mentre Facebook ha 1,8 miliardi di utenti, Telegram raccolto $ 1,7 miliardi.

Mentre Facebook ha le masse non lavate che non hanno mai posseduto un Bitcoin, Telegram ha l'intera comunità crittografica che vive e respira altcoin per colazione.

Mentre Mark Zuckerberg è il bambino poster di Internet come economia di sorveglianza, Pavel Durov, il fondatore di Telegram, è un rinnegato della lotta al potere, con la privacy digitale al centro della sua carriera.

Mentre Zuckerburg sembra qualcuno che fa una brutta impressione dei dati di Star Trek, Durov sembra è appena sceso dal palco di Magic Mike.

Se sei un membro pionieristico della community di criptovalute, potresti aver guardato con disprezzo la raccolta fondi di Telegram, che ha battuto l'offerta iniziale di monete contraccolpo normativo raccogliendo tutto il suo denaro da investitori privati ​​accreditati, piuttosto che farne crowdsourcing alla popolazione. Forse hai letto solo il white paper breve di Telegram che assomiglia e legge più a un semplice marketing che a un'immersione profonda dettagliata?

Dovresti dare un'occhiata più da vicino.

The Dark Knight Rises

Più guardi, più ti rendi conto che c'è molto di cui fare il tifo se desideri ardentemente un contendente superiore legittimo che affronti la Bilancia – cioè, l'incubo dei cyberpunk.

Inizia con Pavel Durov.

L'uomo ha costruito due società di successo, tra cui VKontakte (alias VK), un equivalente di Facebook che è particolarmente popolare in Russia, e lo ha seguito con Telegram. Ciò significa che sa come costruire piattaforme reali, funzionanti e scalabili quando la maggior parte dei progetti di crittografia non riesce nemmeno a far decollare le loro reti di test. È anche un antieroe e un iconoclasta con una filosofia di individualismo radicale e auto sovranità che corrisponde l'ethos cypherpunk che ha lanciato Bitcoin e altre mille navi crittografiche.

Ancora meglio, sostiene questa filosofia con l'azione.

Attualmente, Facebook deve affrontare a $ 5 miliardi di multa dalla Federal Trade Commission per proteggere i dati degli utenti nel modo in cui il mob "protegge" le piccole imprese. Durov, d'altra parte, ha rifiutato di creare una backdoor per Telegram quando la Corte Suprema Russa lo ha richiesto – e anche come le società americane come Apple, che normalmente resistono alla privacy, caved e strappò Telegram dall'App Store. Mentre Zuckerberg ha costruito la sua azienda sulla sorveglianza come modello di business, Durov ha costruito la sua azienda sulla privacy.

Se hai solo sfogliato il breve white paper per TON, potresti aver perso il fatto che Durov non è solo. È supportato da una manciata di geni matematici e programmatori hardcore, che hanno iniziato a programmare i pannolini e hanno vinto serie di medaglie d'oro al Olimpiadi matematiche internazionali mentre guardavi i cartoni animati del sabato mattina. Una di queste persone è il fratello di Pavel, Nikolai Durov, Chief Technology Officer di Telegram, che ha risolto equazioni cubiche all'età di otto anni, ha iniziato a scrivere codice a nove e ha scritto il suo primo sistema operativo a 13 – in linguaggio assembly.

Nikolai Durov ha anche scritto molto più lungo e più completo white paper tecnico, che pesa ben 132 pagine. È una struttura densa, complessa e ambiziosa per la nuova piattaforma Telegram Open Network (TON). Tuttavia, alcuni hanno lo ha colpito come una fantasia per aver promesso un'utopia fantascientifica che risolve ogni singolo problema in criptovaluta.

Non è la prima volta che Telegram affronta le critiche per le sue scelte architettoniche, con William Turton di Gizmodo che una volta ha scritto un articolo con il titolo "Perché dovresti smettere di usare Telegram in questo momento". L'articolo colpisce Telegram per la scelta della crittografia client-server invece della crittografia end-to-end per impostazione predefinita. Anche se Telegram difende la sua scelta di architettura, poiché offre alle persone il meglio di entrambi i mondi la scelta di chat segrete, le critiche continuano a inseguire l'azienda fino ad oggi.

Alcuni reditor anche sfogliato il libro bianco come nient'altro che un mucchio di parole d'ordine e agitando la mano.

Ma leggilo attentamente e ti renderai conto che, se Telegram riuscirà a realizzare anche solo un quarto di ciò che viene proposto, potrebbe rivelarsi rivoluzionario.

Se funziona, TON risolverà i problemi relativi a ridimensionamento, archiviazione e identità decentralizzata oltre a proteggere la piattaforma da assalti costanti da poteri ostili. Sì, il documento è una manciata di idee – alcune delle quali uniche e altre che traggono ispirazione da un ampio spettro di fonti – ma basarsi sulle buone idee di altre persone non è una brutta cosa, è una virtù.

È solo un problema per le persone che soffrono sindrome non inventata qui, una malattia mentale debilitante che fa pensare alle persone di avere tutte le risposte e che nessun altro ha idea che valga la pena fare.

Mentre la Bilancia carta bianca rilascia frequentemente il termine Blockchain – per un totale di 40 volte nel testo di 26 pagine – apparentemente nel tentativo di estenderne il significato abbastanza in modo che un "database autenticato crittograficamente" possa essere chiamato anche uno, il team TON conosce la differenza tra un blockchain e un buco nel muro. Sta cercando di offrire un enorme successo sistema sharded e scalabile che invia e riceve non solo denaro, ma messaggi crittografati e una raccolta di adesivi killer che rende gli emoji del messenger di WhatsApp simili a ASCII art. Vuole fare tutto ciò consentendo allo stesso tempo una solida archiviazione crittografata peer-to-peer per i tuoi documenti importanti e consente persino di reti private virtuali decentralizzate.

Mentre Facebook assorbe la punizione e la pressione da parte di governi isterici e politici che dire con una faccia seria che temono che il portafoglio di Bilancia – che sia conforme alle leggi Conosci il tuo cliente e antiriciclaggio – possa essere usato per il "terrorismo", il team di Telegram rimane saggiamente fuori dai riflettori, proprio come ha fatto Satoshi Nakamoto Bitcoin: se vuoi costruire una piattaforma in pace, è meglio fare il tuo lavoro in privato e non attirare l'attenzione dei politici in cerca di pubblicità che cercano di essere rieletti negli stati del campo di battaglia.

I governi amano tagliare la testa del serpente. Se non gli dai la testa per tagliare, allora non sanno dove colpire.

Ma nonostante tutto ciò che serve, Telegram ha il potere di creare una vera piattaforma per l'e-commerce e le applicazioni decentralizzate di domani? Può resistere alle forze titaniche dietro la nascente valuta digitale di Facebook e ai maestri dell'universo dell'e-commerce che la sostengono?

Questa è la domanda da trilioni di dollari, poiché le piattaforme che vincono la giornata potrebbero finire per controllare un grosso blocco dell'economia mondiale e potrebbero creare o distruggere nazioni, aziende e persone. Con così tanto in gioco, sarà una guerra.

L'uomo nell'arena

Per vincere ci vorrà un eroe.

La potenza di la vecchia guardia del mondo è quasi assoluto. Gli stati nazionali stampano denaro e stampare denaro è il potere di Dio.

Per rompere la stretta, devi costruire una piattaforma perfetta: facile da usare, scalabile in modo massiccio ed impossibile da abbattere: un'Idra con mille teste rigeneranti. Deve avere tutte le caratteristiche del vecchio sistema finanziario e di quelle nuove a cui nessuno può resistere. Deve attirare facilmente persone e aziende in modo che diventi troppo grande per fallire.

L'era del capitalismo di sorveglianza è alle porte ed è ogni giorno più forte. È un drago che ha divorato il mondo.

Facebook è la testa del drago.

Se c'è qualcosa che può far schiantare quel drago dai cieli, le prime probabilità vanno su Telegram.

Mentre la Bilancia può e farà leva sugli 1,7 miliardi di utenti di Facebook per accelerare rapidamente l'adozione, la base di utenti di Telegram di oltre 200 milioni di persone è una forza in crescita a sé stante.

E anche con un minor numero di utenti, Telegram ha un grande vantaggio: la maggior parte degli utenti di Facebook non conoscerebbe un Bitcoin da un chip del casinò. D'altra parte, Telegram è ben noto per la sua vivace comunità tecnicamente esperta, inclusa la maggior parte dei cripto-fedeli del mondo, che ospitano i loro gruppi di utenti e svolgono le loro attività quotidiane lì.

Ciò significa che se TON lascia cadere un mucchio di monete nel suo portafoglio collegato a Telegram, una percentuale maggiore di quegli utenti probabilmente saprà come spendere, risparmiare e inviare quei soldi, mentre gli utenti di Facebook potrebbero iniziare a suonare le linee di supporto, chiedendosi come ripristinare il password sulla loro chiave privata.

Questo non vuol dire che il team di Telegram sia perfetto in ogni caso. Ha affrontato intense critiche per un white paper agitando le mani che promette molto senza dire alla gente esattamente come funzionerà. Oltre a ciò, c'è principalmente il silenzio radio della squadra dal suo mega ICO. C'è una beta privata, ma per ora è chiuso al grande pubblico. Alla fine, il progetto potrebbe rivelarsi troppo ambizioso anche per un team di talento con molto capitale a disposizione.

La società sta inoltre esaurendo il tempo per consegnare. Se la sua squadra avrà successo, deve intensificare ora. La posta in gioco non è mai stata così alta. Le persone sacrificano volontariamente la privacy per comodità senza pensarci due volte. Il sogno cripto originale di auto sovranità sta rallentando la deformazione in un terrificante episodio di Black Mirror, in cui le blockchain non consentono la privacy ma piuttosto una sorveglianza onnipresente su una scala senza precedenti. Gli strumenti di analisi blockchain scrutano profondamente le transazioni e la SEC è alla ricerca di team e strumenti dedicato all'analisi blockchain. Facebook offrirà felicemente a terzi quella comodità e uno specchio a doppio senso in tutte le nostre vite.

Telegram potrebbe non essere l'eroe che ci aspettavamo – o anche quello che volevamo – ma potrebbe essere la nostra ultima, migliore speranza per un futuro che non si trasforma in un incubo distopico di panopticoin.

La rivoluzione delle criptovalute è iniziata idealisticamente con un luccichio negli occhi di Satoshi. C'è sempre una certa ingenuità nelle rivoluzioni. Devi essere pazzo per affrontare avversari radicati. I re del mondo hanno i soldi, le pistole e i martelli legali e sono disposti a usarli a tutti i costi per mantenere una presa salda sullo scettro reale.

Ma alcune rivoluzioni trovano un modo ..

Daniel Jeffries è un autore, futurista e pensatore. Ha scritto quattro romanzi di fantascienza e ha scritto la sua prima storia su Bitcoin nel 2014 per Bitcoin Magazine, quando un giovane scrittore di nome Vitalik Buterin stava pianificando una piccola idea chiamata Ethereum sul canale Skype degli scrittori.

Le opinioni, i pensieri e le opinioni espressi qui sono solo autori e non riflettono o rappresentano necessariamente le opinioni e le opinioni di Cointelegraph.





Source link