Le partecipazioni SBI con sede in Giappone costituiscono la filiale di produzione di minatori di cripto


La mega-corporazione spera di aiutare a stabilizzare il mercato cripto.

Società giapponese di servizi finanziari SBI Holdings sta entrando nel gioco hardware cripto-mining. L'azienda annunciato ha creato una nuova filiale che spera rafforzi la sua strategia relativa agli asset digitali e alla criptovaluta.

La nuova azienda del colosso finanziario, SBI Mining Chip Co., Ltd. (SBIMC), sarà responsabile per la produzione di chip cripto-mining e lo sviluppo di sistemi minerari. Sarà guidato da Adam Traidman, a ex NASA dipendente ed ex presidente del Chip Estimate Corporation. Secondo SBI Holdings, Traidman ha iniziato la sua carriera nella Silicon Valley, dove ha trascorso 20 anni come "imprenditore seriale". Traidman e il suo gruppo lavoreranno con una "grande impresa di semiconduttori" non divulgata con sede negli Stati Uniti per sviluppare i sistemi di estrazione e produrre i chip di estrazione.

Parlando del suo obiettivo principale nella creazione del dipartimento SBIMC, SBI Holdings ha dichiarato: "Il Gruppo SBI promuoverà operazioni di estrazione efficienti, affidabili e sostenibili per sviluppare un solido e solido mercato della criptovaluta".

Il Gruppo SBI ha annunciato per la prima volta il suo interesse nel settore delle valute virtuali nel 2017. Secondo i risultati finanziari del 2017 rapporto, la società si stava preparando a istituire operazioni di estrazione di bitcoin cash (BCH) all'estero, nel tentativo di stabilizzare il mercato criptato. Tale piano è stato realizzato nel febbraio 2018 quando il Gruppo SBI ha fondato SBI Crypto, che ha estratto BCH utilizzando il pool minerario bitcoin.com. Tuttavia, SBI Crypto era di breve durata; estrazione di BCH fermato nel settembre 2018.

La chiusura di SBI Crypto non ha indebolito il desiderio della compagnia di essere un partecipante attivo nel criptospazio. Nel giugno 2018, il gruppo SBI annunciato il lancio della sua piattaforma di trading di valuta virtuale VCTRADE. Nel settembre 2018, ha presentato una prova di proof-of-concept per il token di regolamento interno, S-Coin, che ha lo scopo di consentire ai clienti di condurre transazioni finanziarie utilizzando un'applicazione per smartphone.

Nathan Graham è uno scrittore a tempo pieno per ETHNews. Vive a Sparks, in Nevada, con sua moglie, Beth, e il cane, Kyia. Nathan ha una passione per le nuove tecnologie, garantisce la scrittura e racconti. Passa il suo tempo a fare rafting sull'American River, a giocare a videogiochi e a scrivere.

ETHNews si è impegnata per il suo Politica editoriale

Ti piace quello che leggi? Seguici su Twitter @ETHNews_ per ricevere le ultime SBI Holdings, il Gruppo SBI o altre notizie su criptovalute e token di Ethereum.

.



Source link