La piattaforma di intrattenimento per adulti SpankChain lancia il processore di pagamenti Crypto

La piattaforma di intrattenimento per adulti basata su Ethereum SpankChain ha lanciato un processore di pagamenti in criptovaluta insieme a due nuovi partner.

Un annuncio pubblicato il 31 luglio rivela che il nuovo servizio – soprannominato SpankPay – viene lanciato con i suoi primi due partner di integrazione: la piattaforma di fan del settore dell'intrattenimento per adulti JustFor.Fans e SkypPrivate, un servizio incentrato sull'anonimato che collega i modelli e i loro clienti tramite Skype e discordia.

Lo spazio di intrattenimento per adulti diventa Blockchain

SpankPay consentirà agli utenti di utilizzare una serie di criptovalute – tra cui BTC, ETH, LTC, Zcash, Monero e altri – per transazioni istantanee e acquisti in 1 clic per prodotti e intrattenimento per adulti e offre ai commercianti una commissione di elaborazione dello 0,5% per utilizzare il servizio .

SpankChain – che si concentra sulla costruzione di infrastrutture economiche e tecnologiche basate su blockchain per lo spazio di intrattenimento per adulti – ha già lanciato un sito web chiamato SPANK.live, che integrerà presto l'elaborazione dei pagamenti crittografici tramite SpankPay.

I rappresentanti dei due partner hanno sottolineato che l'infrastruttura basata su blockchain può fornire un valore critico per lo spazio di intrattenimento per adulti, con il creatore di JustFor. Dominic Ford ha notato che:

"Usando SpankChain, non dobbiamo preoccuparci di essere chiusi perché siamo un'azienda per adulti. Preferiremmo piuttosto supportare i nostri compagni fornitori di soluzioni per adulti piuttosto che utilizzare soluzioni esterne che potenzialmente non sono adatte agli adulti ".

Alex Bluck, CEO di SkyPrivate – che gestisce anche il servizio di sexting di WhatsApp OurLittleSecret e una piattaforma di e-commerce di servizi per modelli per adulti – ha affermato che la partnership con SpankChain contribuirà a garantire che agli individui di tutti i settori vengano garantiti uguali diritti e pagamenti per i loro servizi.

Bottino rubato

Come in precedenza segnalati di Cointelegraph, SpankChain ha perso fondi denominati in ETH e il suo token nativo BOOTY nell'ottobre 2018, di cui $ 9.000 costituiti da partecipazioni dei clienti. La società, tuttavia, ha convinto l'hacker a restituire integralmente i fondi rubati e si è impegnato a rimborsare gli investitori interessati.

All'inizio di quest'anno, le principali criptovalute pagamento fornitore di servizi BitPay rivelato nel 2018 aveva registrato $ 1 miliardo di transazioni e dal 2017 aveva visto crescere il proprio business B2B di quasi il 255%.

Cointelegraph ha appena rilasciato un documentario – "Sex and Crypto" – dedicato al crescente utilizzo della criptovaluta come metodo di pagamento nel industria dell'intrattenimento per adulti.





Source link