Investimenti istituzionali in Bitcoin Futures Drops come Price Settles: CFTC

L'investimento istituzionale complessivo in Bitcoin (BTC) Futures sulla borsa mercantile di Chicago (CME) diminuito la scorsa settimana, secondo dati pubblicato dal stati Uniti Commodity Futures Trading Commission (CFTC) il 9 aprile.

I dati mostrano che dal 9 aprile investitori istituzionali e gestori patrimoniali hanno aperto 244 posizioni lunghe, un calo di 71 dal 2 aprile e 80 posizioni corte aperte, nove meno di una settimana prima. Inoltre, i dati mostrano solo tre posizioni aperte di spread per gli investitori istituzionali, 32 in meno rispetto alla settimana precedente.

A partire dai dati del 9 aprile, il numero di posizioni corte tra gli investitori istituzionali è quindi sceso dell'11%. Le posizioni lunghe, d'altra parte, sono diminuite di quasi il 30% nello stesso periodo, indicando un leggero sentimento ribassista tra gli investitori.

Nel frattempo, mentre in particolare tra gli investitori istituzionali su CME ci sono più lunghe posizioni aperte corte, il numero di posizioni corte aperte prevale nel posizioni aperte totali contare per il bene. Ci sono 3.267 posizioni lunghe aperte sui contratti future di BTC offerti sullo scambio CME e 4.177 posizioni corte aperte.

La settimana dal 2 al 9 aprile, le posizioni corte complessive sono aumentate del 421, mentre le posizioni lunghe hanno visto un aumento leggermente inferiore di 366.

Precedentemente, criptato notiziario Bitcoinist segnalati che il numero di posizioni lunghe aperte per i contratti future CME Bitcoin da parte di investitori istituzionali e gestori patrimoniali si è aggravato durante la settimana precedente.

Più precisamente, si era ipotizzato un aumento dell'88% delle posizioni lunghe istituzionali rispetto alla settimana precedente, con 315 contratti a lungo aperti dal 2 aprile. La pubblicazione riportava inoltre che il numero di posizioni corte registrava un calo del 63%, a 89 contratti da 241.

Come Cointelegraph segnalati la scorsa settimana, CME aveva notato che i suoi future sui Bitcoin hanno visto volumi di scambi record il 4 aprile, subito dopo il prezzo di Bitcoin salito ai massimi di più mesi. Bitcoin sta attualmente scambiando circa $ 5,100, vedendo quasi nessun cambiamento il giorno e la settimana.

Wall Street strategist e co-fondatore di Fundstrat Global Advisors Thomas Lee rivelato la scorsa settimana il suo "Bitcoin Misery Index" (BMI) ha recentemente toccato la cifra più alta da giugno 2016. Secondo Lee, il fatto che Bitcoin abbia riportato la sua più alta lettura da giugno 2016 fornisce un segnale misto:

"Buono -> Dal 2011, BMI> 67 visto solo durante i mercati rialzisti di $ BTC. Altre prove a partire da toro. Cattivo -> BMI> 67 dopo il picco, $ BTC cade ~ 25% = Guadagno di profitto ST. "



Source link