ING Bank collabora con R3 in un affare Blockchain quinquennale


ING Bank, una delle principali banche internazionali olandesi, ha appena annunciato di aver firmato un accordo quinquennale con R3. R3 è un consorzio di blockchain enterprise che detiene una piattaforma blockchain commerciale. R3 ha rilasciato la notizia in a comunicato stampa ieri.

ING Bank prende su Blockchain

La piattaforma blockchain commerciale di R3 si chiama Corda Enterprise. Questo nuovo accordo quinquennale consente a ING Bank una serie di licenze per Corda e può implementare l'accesso alla piattaforma.

Corda verrà implementata globalmente in ING Bank e cercherà di implementare CorDapp pronti per la produzione in varie aree aziendali. CorDapps sono applicazioni decentralizzate eseguite sulla rete blockchain di R3. Le app coprono un'ampia gamma di servizi finanziari come mercati dei capitali, finanza commerciale, assicurazioni e identità.

Annerie Vreugdenhil, ING Responsabile dell'innovazione per il settore bancario all'ingrosso, ha commentato:

"Il nostro lungo viaggio congiunto con R3 ha dimostrato che questa è la soluzione DLT più matura per soddisfare le esigenze del settore dei servizi finanziari. Rafforzare la nostra partnership, firmando questo accordo di licenza, segna un enorme traguardo per consentire ai clienti di passare a un'economia distribuita. Siamo un passo avanti verso la distribuzione di soluzioni DLT live per i nostri clienti con l'infrastruttura supportata sul posto. "

>> CEO NASDAQ: Friedman pensa che Crypto meriti il ​​posto nella nostra economia

La scorsa settimana, R3 annunciato il lancio della sua rete Corda con una nuova fondazione governativa. L'amministratore delegato della società, David E. Rutter, ha dichiarato che ING Bank è stata un'attiva utilizzatrice della blockchain nello spazio bancario globale. Sembra che la banca olandese abbia testato prodotti con R3 per anni e ora porterà la blockchain a fondo scala all'interno della sua banca.

Al momento non è noto a quale velocità la rete Corda sarà integrata nelle operazioni quotidiane di ING. Alla fine del 2018, ING Bank faceva parte di un gruppo di banche che completavano una transazione commerciale su carta commerciale basata su Corda.

Immagine in vetrina: Depositphotos © RonaldWilfred

Se ti è piaciuto questo articolo clicca per condividere



Source link