Il gigante coreano di Internet Kakao prende in giro il suo portafoglio crittografico per 50 milioni di utenti

Corea del Sud gigante di Internet Kakao Corp ha lanciato una pagina teaser per la sua prossima uscita portafoglio di criptovaluta, Klip.

Secondo a rapporto da News1 Corea il 12 agosto, Kakao ha reso disponibile la pagina teaser del portafoglio come parte della scheda "Altro" nella sua messaggistica app KakaoTalk – la piattaforma in cui sarà il vero portafoglio infine essere integrato.

50 milioni di utenti attivi avranno accesso al portafoglio

Il portafoglio Klip – sviluppato dalla controllata blockchain di Kakao, GroundX, consentirà agli utenti di archiviare i Klaytn che guadagnano online. Con un focus sul supporto di applicazioni come finanza, creazione di contenuti e giochi basati su blockchain, il portafoglio supporterà anche token non fungibili.

Oltre a Klaytn, Klip dovrebbe supportare anche token che sono partner del proprietario dell'azienda Klaytn mainnet, che è andato vivere nel giugno di quest'anno.

La pagina di presa in giro attualmente mostra i loghi dei token partner Airbloc, Pebble and Spin Protocol, News1 Note sulla Corea.

Con 50 milioni di utenti globali di KakatoTalk a partire da giugno 2019, il CEO di GroundX Han Jae-Sun ha sottolineato che la decisione di integrare il portafoglio nella popolare app di messaggistica era una questione di massimizzazione dell'accessibilità della criptovaluta.

Secondo un funzionario Kakao senza nome, il portafoglio Klip dovrebbe essere lanciato nella seconda metà di quest'anno.

Come segnalati al momento del lancio della mainnet di Klaytn, si dice che le aziende che utilizzano la mainnet di Kakao abbiano un valore di mercato combinato di 64,8 miliardi di dollari. Entro ottobre di quest'anno, Kakao punta ad avere fino a 34 app decentralizzate (DApps) supportato sulla piattaforma.

Arbitraggio regolamentare

Questo marzo, Kakao indicato ripeterebbe il suo offerta iniziale di monete (ICO) per Klaytn dopo aver incassato 90 milioni di dollari dagli investitori. Nel dicembre 2018, Kakao ha avuto per primo annunciato che stava pianificando di raccogliere circa $ 300 milioni attraverso Ground X per sviluppare il proprio token.

GroundX – che gestisce l'ICO – è in particolare con sede in Giappone, alla luce della Corea del Sud severa politica anti-ICO.





Source link