Il dominio regolato da Bitcoin sale | Segno rialzista per i tempi a venire?


Negli ultimi due anni, lo spazio crittografico è cresciuto considerevolmente e al giorno d'oggi ci sono circa 2.500 criptovalute oltre a Bitcoin. Tuttavia, BTC rimane ancora il più prezioso e il più grande criptovaluta nel mondo in termini di capitalizzazione di mercato. Detto questo, è anche importante notare che nel corso degli anni ci sono stati alcuni altcoin che hanno minacciato di mettere in scena la moneta come le criptovalute più dominanti sul mercato. Nonostante ciò, Bitcoin è alto e il suo dominio sul più ampio mercato delle criptovalute rimane più forte che mai.

La popolarità di Bitcoin è enorme

Nel 2019, BTC e alcune altre monete hanno avuto un notevole rally durante la prima metà dell'anno che sembrava essere sulla buona strada per corrispondere al rally alla fine del 2017. Mentre alcune criptovalute sono riuscite a guadagnare più di quello che ha fatto Bitcoin, il dominio di la criptovaluta più grande del mondo rimane ineguagliata e, di fatto, il suo dominio sul mercato è aumentato molteplice.

Il numero di criptovalute che hanno sovraperformato Bitcoin si trova nelle singole cifre e considerando il fatto che ci sono 2.500 criptovalute nel mondo, quel numero è molto basso. Inoltre, quei token non hanno il tipo di capitalizzazione di mercato che minaccia il dominio di Bitcoin in alcun modo, forma o forma.

>> Ethereum entrerà a far parte del Consorzio Hyperledger come prima Blockchain pubblica

Secondo la metrica di prevalenza della capitalizzazione di mercato di Bitcoin, la sua dominanza di capitalizzazione di mercato è ora cresciuta significativamente e si attesta a enorme 68%. Questa è una chiara indicazione del tipo di influenza di cui ora gode BTC ed è probabile che questa posizione dominante continuerà nel prossimo futuro. A questo proposito, è anche importante sottolineare il tipo di rimonta notevole che Bitcoin è riuscito a fare. A dicembre 2018, il predominio della capitalizzazione di mercato di Bitcoin era solo del 32%; tuttavia, da gennaio, la criptovaluta è stata su un piano completamente diverso rispetto agli altcoin.

Immagine in primo piano: DepositPhotos © SectoR_2010

Se ti è piaciuto questo articolo Fai clic per condividere





Source link