EOS Hard Fork in 10 giorni, aggiornamenti importanti per Tron, Neo: CT Analytics

Il team di Cointelegraph Analytics ha rilasciato un riepilogo degli eventi imminenti più attesi per le principali monete, tra cui EOS, Tron (TRX) e Neo (NEO).

EOS avrà il suo primo hard fork il 23 settembre

EOS, il settimo più grande la criptovaluta per capitalizzazione di mercato dovrebbe avere il suo primo aggiornamento del consenso il 23 settembre, come produttori di blocchi EOS (BP) avere concordato per attivare EOSIO v1.8 sulla mainnet EOS in questa data.

Secondo Nazione EOS, un grande BP, il prossimo evento è il più grande aggiornamento alla rete EOS da quando è stato lanciato. È anche il primo aggiornamento a richiedere a forcella dura, che è una divisione della blockchain di origine in due reti separate che avranno le proprie cronologie delle transazioni. EOS Nation afferma che 29 dei 30 principali BP si sono impegnati ad aggiornare al momento della pubblicazione.

Come osservato da Cointelegraph Analytics, oltre a piccoli miglioramenti in termini di sicurezza e scalabilità, la società di sviluppo EOSIO Block.one avrebbe semplificato il funzionamento dei futuri hard fork.

Tron per aggiornare la rete Sun

Secondo Cointelegraph Analytics, Tron dovrebbe presto rilasciare un aggiornamento ufficiale per la rete Sun lanciato l'11 agosto.

La rete Sun è una soluzione di ridimensionamento laterale progettata per offrire una capacità di ridimensionamento presumibilmente illimitata per la rete Tron. Inoltre, la soluzione consentirà presumibilmente che le applicazioni decentralizzate (DApps) consumino meno energia e funzionino con maggiore sicurezza ed efficienza.

Come notato da Cointelegraph Analytics, il consumo di risorse sul sidechain sarà 100 volte inferiore, il che porterà presumibilmente a un numero crescente di DApps.

Aggiornamento Big Neo in arrivo

Neo, il 20 ° più grande moneta per capitalizzazione di mercato al momento della pubblicazione, avrà un importante aggiornamento a NEO 3.0 nel secondo trimestre del 2020, come in precedenza segnalati. La versione aggiornata dovrebbe essere lanciata come una nuova rete blockchain, in cui gli utenti dovranno scambiare i loro token esistenti con quelli nuovi.

Secondo il co-fondatore e sviluppatore principale Neo Erik Zhang, l'aggiornamento è necessario perché una serie di miglioramenti dell'architettura delle prestazioni di Neo non sono compatibili con la sua attuale blockchain.

Cointelegraph Analytics nota che la versione corrente della blockchain Neo sta ricevendo solo correzioni di bug e ha il set più semplice di funzionalità, mentre l'aggiornamento di NEO 3.0 avrà una serie di miglioramenti.

Tali miglioramenti includeranno transazioni più economiche e la distribuzione di contratti intelligenti e una blockchain più veloce basata su un modello di transazione unificato.





Source link