Crypto Youth della Corea del Sud | Documentario Cointelegraph

Negli ultimi decenni, Corea del Sud è stato tra i paesi in via di sviluppo più veloci al mondo. Attualmente è del pianeta terza criptoeconomia, dopo gli Stati Uniti e il Giappone.

Cointelegraph ha viaggiato in Corea per incontrare una nuova generazione di imprenditori crittografici che stanno costruendo il futuro della blockchain. Tra le persone con cui abbiamo parlato c'erano rappresentanti di aziende affermate – come i fondi di investimento crittografici Hashed e la controllata blockchain di Kakao GroundX – ma anche comuni investitori coreani che vedono ancora Bitcoin come un percorso verso una vita migliore.

Nonostante regolamentazione rigorosa sulle offerte iniziali di monete e gli scambi di criptovaluta, le autorità sudcoreane stanno anche aiutando l'industria delle criptovalute e implementando la tecnologia blockchain nel settore pubblico. Ad esempio, la città di Busan, la seconda città della Corea, sta creando una valuta digitale locale che verrà utilizzato nella vita quotidiana delle persone.

Anche se è un terreno fertile per l'imprenditoria crittografica, il mercato coreano è molto competitivo: come ha detto il popolare blogger coreano Spunky a Cointelegraph, la stragrande maggioranza delle startup crittografiche è destinata a fallire. Solo gli imprenditori più audaci che offrono i migliori casi d'uso emergeranno.

Data la dimensione dell'economia cripto della Corea, è naturale che Cointelegraph ha aperto un nuovo ufficio di rappresentanza a Seoul. Check-out il video dalla festa di lancio!

Guarda questo documentario su YouTube e assicurati di iscriverti il nostro canale, su cui pubblichiamo regolarmente video di notizie e analisi di mercato, cripto-duelli, documentari e altro.





Source link