Coinbase ottiene la licenza di moneta elettronica in Irlanda, espandendo il punto d'appoggio europeo

Coinbase sta espandendo il suo punto d'appoggio europeo con una licenza di moneta elettronica della Central Bank of Ireland.

"Una delle poche aziende"

L'11 ottobre, Zeeshan Feroz, CEO del braccio britannico dello scambio di criptovaluta con sede a San Francisco, Coinbase, annunciato che lo scambio era diventato "una delle poche aziende" ad aver ricevuto una licenza di moneta elettronica in Irlanda.

Coinbase ha aperto il suo primo ufficio a Dublino, in Irlanda, nell'ottobre 2018 per aiutare a espandere le sue operazioni in Europa e come piano di emergenza per quando il Regno Unito lascia l'UE. Il CEO di Coinbase nel Regno Unito ha dichiarato:

"L'Europa rappresenta un'enorme opportunità per Coinbase e l'annuncio di oggi è un altro passo positivo per noi nella regione. L'approvazione della Central Bank of Ireland ci consentirà ora di espandere la nostra attività in Irlanda e di fornire un prodotto migliore ai clienti in alcuni dei nostri mercati in più rapida crescita. Ci consentirà inoltre di garantire il passaporto per i nostri clienti in tutta l'UE e il SEE. "

Secondo quanto riferito, Martin Shanahan, CEO di IDA Ireland, si è congratulato con Coinbase per aver ricevuto la licenza di moneta elettronica dalla Banca centrale. IDA Ireland è l'agenzia statale irlandese responsabile per attrarre investimenti stranieri nel paese. Shanahan ha detto:

"La scelta di Coinbase di Dublino per questa operazione rafforza la forza dell'Irlanda come destinazione per le società di servizi finanziari, fornendo un ambiente politico coerente, certo e pro-impresa per far crescere e prosperare le imprese".

Cointelegraph di recente segnalati che secondo un rapporto del Blockchain Transparency Institute (ITV) con sede in Canada, Coinbase è uno degli scambi di criptovaluta più puliti del settore.





Source link