Coinbase lancia una piattaforma di offerta di scambio iniziale (IEO)?


Lo scambio di criptovaluta Coinbase ha mostrato interesse per il lancio di una piattaforma di offerta di scambio iniziale (IEO).

L'enorme aumento di popolarità che Bitcoin e altre criptovalute hanno goduto nel corso degli ultimi anni è dovuto a molti fattori. Uno dei più importanti sono i vari scambi di criptovalute che hanno permesso a milioni di persone di acquistare e vendere facilmente questi token.

Dettagli chiave

Tra le centinaia di scambi di criptovalute che sono stati istituiti nel corso degli anni, Coinbase ha dimostrato di essere uno dei più influenti. In un nuovo sviluppo, Coinbase ha ha annunciato che sta esplorando la possibilità di stabilire la propria piattaforma di offerta di scambio iniziale.

Nel corso degli anni, lo scambio è diventato uno degli scambi più popolari negli Stati Uniti e in altri luoghi. Inoltre, è noto per essere all'avanguardia dell'innovazione. Durante una conferenza in Asia, il capo delle vendite istituzionali in Asia, Kayvon Pirestani, ha parlato dei piani di Coinbase. Durante la discussione, Pirestani ha dichiarato che gli IEO si sono dimostrati un'emozionante nuova opportunità nello spazio crittografico e la società sta prendendo in considerazione l'idea di entrare in azione a un certo punto.

>> Facebook Bilancia deve seguire le regole degli Stati Uniti, afferma il funzionario del Tesoro

Come tutti sanno, l'offerta iniziale di monete (ICO) è diventata a modo problematico di raccogliere fondi per progetti crittografici poiché, nel corso degli anni, molti personaggi senza scrupoli si sono lasciati andare alle truffe. Pertanto, gli IEO sono ora emersi come il mezzo preferito per raccogliere fondi per un progetto. Quando si tratta di un IEO, lo scambio esamina i progetti e quindi dà il via libera per un elenco.

L'intero processo si svolge in modo tale che gli investitori siano protetti da qualsiasi truffa. In una situazione del genere, è naturale che uno scambio come Coinbase ci entri. L'azienda ha la reputazione, il vantaggio infrastrutturale e la leva di una vasta base di utenti per trasformarla in un successo. Resta da vedere quando l'azienda annuncia il lancio.

Immagine di presentazione: DepositPhotos © dennizn

Se ti è piaciuto questo articolo Fai clic per condividere





Source link