Buterin Ottiene (da lieve a moderato) il calore dei compagni per le donazioni dell'ETH


Questo non è il tipo di modello di finanziamento di cui Ethereum ha bisogno, ma forse scatenerà il cambiamento che Ethereum merita.

Un duro amore da parte degli investitori ha spinto Vitalik Buterin, fondatore di Ethereum, a tagliare $ 300.000 per finanziare tre progetti Ethereum 2.0 martedì 18 dicembre, spingendo il dibattito sui modelli di finanziamento etici e sostenibili e segnalando la continua dipendenza dell'ecosistema da Buterin.

Ryan Sean Adams, fondatore della società di investimento criptata Mythos Capital, ha fatto eco al "duro amore" di Fred Wilson, investitore di VC, per Ethereum cinguettio, dicendo che Ethereum "manca le date delle navi e manca una leadership operativa di base". Prima che potessi dire "Bene, questo è aumentato rapidamente", Vitalik Buterin ha donato 1.000 ETH a tre startup che lavorano su Ethereum 2.0, mentre il thread tweet ha accumulato commenti dai membri della comunità di Ethereum che discutevano sulle inadeguatezze dell'ambiente.

Il primo 1000 ETH di Buterin donazione è arrivato dopo Preston Van Loon, co-fondatore di Prysmatic Labs, che è lavorandoci Scalabilità di Ethereum 2.0, tweeted sul filo che, anche con le sovvenzioni, "non è abbastanza per prendere tutto il team a tempo pieno con significativi tagli salariali e non è nemmeno necessario per noi scalare la squadra dove serve".

La seconda donazione è stata assegnata a Sigma Prime – che sta costruendo un client Ethereum 2.0 chiamato Lighthouse – quando il co-fondatore Paul Hauner tweeted che l'avvio potrebbe trasformare 1.000 ETH in più sviluppatori. Buterin donato l'ETH e ha affermato di essere fatto per la giornata.

Infine, Mikerah Quintyne-Collins, capo progetto per ChainSafe Systems, che sta anche costruendo un client Ethereum 2.0, tweeted, "Abbandonerò letteralmente se avessimo $ 100k nell'ETH." Buterin allora donato l'ETH.

Non-non-donatore di Ether

Lo spirito caritatevole di Buterin non è stato ignorato dalla comunità cripto su Twitter. Nye, fondatore di Blockchain social media startup Elevated District, applaudito Le donazioni di Buterin, mentre Aleksandr Bulkin e Evan Van Ness hanno interrogato il processi di una "domanda di sovvenzione di 50 secondi su twitter" e se Buterin sia o no messa a fuoco dovrebbe essere acceso canale di stato e Plasma progetti invece di clienti Ethereum 2.0.

In particolare, l'ultima donazione di Buterin a ChainSafe ha attirato l'attenzione del leader del team Ethereum Foundation Péter Szilágyi. In risposta alla promessa di Quintyne-Collins di ritirarsi per $ 100.000 in ETH, Szilágyi tweeted, "Solo perché un abbandono è stato fortunato non significa che tutti lo faranno", in riferimento a Buterin.

Szilágyi ha continuato, affermando Le donazioni di Buterin erano "follemente sconsiderate" verso l'intero ecosistema di Ethereum, anche con le donazioni provenienti direttamente da Buterin e non dalla Fondazione Ethereum. Szilágyi aggiunto che le donazioni hanno minato l'intera idea delle fondamenta sistema di concessionee tutto ciò ha dimostrato che finché gli sviluppatori stanno lavorando a qualcosa che piace a Buterin, "porterà i lambos".

Ch-ch-ch-ch-changes

Di recente, a novembre, ha detto Buterin Revisione della tecnologia MIT che era tempo che lui iniziasse a svanire sullo sfondo per beneficiare della crescita della comunità di Ethereum. Ma decidere in modo casuale di assegnare 1.000 ETH a tre startup Ethereum 2.0 difficilmente sembra fare un passo indietro rispetto alla comunità.

Come ha commentato Szilágyi nei suoi tweet, la Fondazione Ethereum ha un sistema di sovvenzioni che, di recente, a ottobre, premiato Sigma Prime con una sovvenzione di $ 150.000 e Prysmatic Labs con una sovvenzione di $ 500.000. Sebbene, come Van Loon ha dichiarato nel suo tweet iniziale di donazione, questo non è abbastanza per mantenere una squadra di sviluppatori a tempo pieno.

In sostanza, gli sviluppatori di Ethereum non possono ottenere abbastanza soldi per svilupparsi con l'urgenza che Ameen Soleimani, CEO di SpankChain, disse Ethereum ha bisogno di riprendere l'esempio che ha dato per scontato per due anni. Allo stesso tempo, Buterin si trova in imbarazzo – investito nel futuro successo della rete ma volendo legittimare, in un certo senso, la natura decentralizzata della blockchain rimuovendo se stesso come punto centrale di successo di quasi-terze parti / fallimento.

Resta con me qui, ma è come se Ethereum fosse uno show televisivo, e la carità di Buterin è un episodio singolare di spartiacque; un episodio che entrambi commentano – accidentalmente o meno – il stato della serie in quel momento specifico e continua a (possibilmente) influenzare per sempre il modo in cui la serie continua a presentarsi.

Ethereum vuole lavorare come show televisivo, ma attori come Prysmatic Labs e ChainSafe Systems e Sigma Prime non possono essere i personaggi completamente sviluppati che vogliono essere. Forse questo è il momento in cui i personaggi vengono morsi da uno zombi. Non è la cosa migliore che accada, ma ora la trama è stimolata almeno dalla necessità di trovare una cura. Dobbiamo solo aspettare e vedere se – e spero che – ci sarà un finale soddisfacente.

Nicholas Ruggieri studiò l'inglese con enfasi sulla scrittura creativa all'Università del Nevada, a Reno. Quando non sta citando Vines a nessuno che è disposto ad ascoltare, lo troverai ad ascoltare troppi podcast, a leggere troppi libri e ad uncinetto troppi maglioni per i suoi cani, RT e Peterman.

ETHNews è impegnata per il suo Politica editoriale

Ti piace quello che leggi? Seguici su Twitter @ETHNews_ ricevere le ultime donazioni, il modello di finanziamento o altre notizie di affari e finanza di Ethereum.

.



Source link