Arca raccoglie fondi con la SEC per emettere azioni digitalizzate simili a Stablecoin su blockchain ETH

Fondi Arca, a americano istituzionale-grade investimento gestore, sta cercando l'approvazione normativa per emettere titoli digitalizzati su blockchain, secondo a documento di deposito pubblicato il 12 aprile.

La società ha depositato presso il stati Uniti Securities and Exchange Commission (SEC) per emettere le sue monete Arca UST: azioni digitalizzate che verranno autenticate e registrate in una forma di ERC-20 token compatibili su ethereum (ETH) blockchain.

Arca ha elaborato quell'autenticazione di a transazione prima che venga registrato consentirà alla blockchain di memorizzare solo transazioni valide e autorizzate, e una volta che i dati sono stati registrati su blockchain, è immutabile.

La società ha delineato il proprio obiettivo di investimento in cerca di "massimo rendimento totale coerente con la conservazione del capitale".

Nel deposito, Arca ha specificato che il valore patrimoniale netto iniziale (NAV) dei suoi token UST sarà $ 1, con almeno l'80% del fondo previsto per essere investito in titoli del Tesoro USA come cambiali, obbligazioni e titoli emessi dagli Stati Uniti. Tesoro. Il resto è destinato ad essere investito in altri tipi di strumenti a reddito fisso, incluse obbligazioni e titoli di debito emessi all'interno e all'esterno degli Stati Uniti, si legge nel documento. L'investimento minimo iniziale da parte di un azionista ammonta a $ 1.000.

La società ha inoltre dichiarato che il NAV delle Monete UST Arca avrà poca volatilità, confrontando l'asset con un crescente interesse stablecoins – un tipo di criptovaluta il cui valore è ancorato a un bene sottostante come gli Stati Uniti dollaro o altro fiat valute.

Mentre Arca ha specificato che i possessori di Monete UST Arca potrebbero avere più NAV volatilità rispetto ai tipici stablecoin, la società ha comunque sottolineato che tale volatilità sarà relativamente limitata, il che consente all'azienda di caratterizzare le sue UST Coins come "stablecoins" all'interno del proprio archivio.

Arca ha sottolineato che le sue monete Arca UST non saranno quotate per la negoziazione in nessuna borsa tradizionale o attraverso qualsiasi altro sistema di mercato nazionale, aggiungendo che l'azienda non ha accordi con uno scambio decentralizzato. In quanto tale, Arca ha elaborato che gli investitori saranno in grado di effettuare transazioni secondarie solo su base peer-to-peer.

Recentemente, la rete informatica decentralizzata Blockstack applicato alla SEC degli Stati Uniti per lanciare una vendita di token da $ 50 milioni focalizzata sull'industria.



Source link