Alibaba collabora con Lolli per consentire agli acquirenti statunitensi di guadagnare "Bitcoin gratuito"

Alibaba, colosso cinese dell'e-commerce partnered con Bitcoin (BTC) premia l'app per lo shopping Lolli, consentendo ai suoi acquirenti di guadagnare il 5% indietro in Bitcoin. I clienti di Alibaba possono ora ottenere Satoshi (sats), la più piccola unità di valuta Bitcoin, del valore di 0,00000001 BTC, quando acquistano "migliaia di articoli online", dice Lolli.

Il più grande rivenditore al mondo e il più grande evento di shopping di un giorno

La partnership è stata annunciata il Singles Day, una festa per lo shopping che si celebra in Cina l'11 novembre ed è considerato il più grande evento di shopping di un giorno al mondo. Secondo Lolli, gli acquirenti di Alibaba hanno speso più di $ 31 miliardi nel Singles Day nel 2018.

Alex Adelman, CEO e co-fondatore di Lolli, ha sottolineato che la nuova mossa è una partnership fondamentale per Lolli in quanto Alibaba è il più grande rivenditore e azienda di e-commerce al mondo.

Ha dichiarato:

“La nostra partnership consente ai nostri utenti di guadagnare bitcoin gratis su milioni di prodotti online ogni giorno. Probabilmente il pezzo più importante di questa partnership è che supporta la nostra missione di collegare il mondo intero attraverso il commercio. "

La funzione è disponibile solo negli Stati Uniti

Secondo un Coindesk rapporto, il nuovo programma sarà disponibile solo per gli acquisti negli Stati Uniti. Aubrey Strobel, il capo delle comunicazioni di Lolli, ha riferito che i residenti in Cina non sarebbero stati in grado di partecipare e che i prodotti sarebbero stati spediti dalla Cina agli utenti degli Stati Uniti.

Nel rapporto, Adelman ha sottolineato i piani dell'azienda di espandersi a livello globale nel 2020 e ha sottolineato che la partnership è un ottimo primo passo per collegare la Cina e gli Stati Uniti attraverso Bitcoin e il commercio.

Prima di oggi, Cointelegraph segnalati su Fold, una delle più antiche app di ricompensa per lo shopping di Bitcoin, che oggi supporta il supporto del gigante Airbnb per la condivisione della casa. Con la nuova funzionalità, gli utenti di Fold possono ottenere il 3% di rimborso in Bitcoin per ogni soggiorno ed esperienza prenotati sulla piattaforma. L'app funziona in paesi selezionati tra cui Stati Uniti, Australia, Canada, Irlanda, Messico e Regno Unito, a seconda del marchio specifico.

Per quanto riguarda Alibaba, il colosso cinese al dettaglio non è stato finora amichevole con Bitcoin. Il 10 ottobre, il braccio di pagamento digitale di Alibaba Alipay ribadito la sua posizione negativa nei confronti di Bitcoin, confermando che vieterà tutte le transazioni identificate come connesse a Bitcoin.





Source link