3 metriche chiave suggeriscono che il prezzo di Bitcoin ha completato il suo ciclo Orso Macro


Mentre il prezzo del Bitcoin (BTC) l'azione potrebbe sembrare ribassista per alcuni, il principale asset digitale ha diversi indicatori rialzisti che suggeriscono una ripresa imminente.

Mentre Bitcoin entra nell'ultimo mese del 2019, il re delle criptovalute finirà in una manifestazione rialzista o cadrà in un minimo annuale?

Performance di mercato crittografica giornaliera. Fonte: Coin360.com

Il grafico giornaliero diventa rialzista

Grafico giornaliero BTC USD. Fonte: TradingViewGrafico giornaliero BTC USD. Fonte: TradingView

Dall'inizio di novembre, il grafico giornaliero è stato ribassista. Sono stati fatti molti tentativi per rompere $ 9.500, ma questo non si è materializzato e ciò che è venuto dopo sono state tre settimane e mezzo di dolore mentre Bitcoin è precipitato a circa $ 6.500 il 25 novembre.

La buona notizia è che Bitcoin sembrava rimbalzare sul suo nuovo piano e rapidamente guadagnato oltre $ 1.300 dal suo basso, cambiando la tendenza sul grafico giornaliero da ribassista a rialzista.

Utilizzando l'indicatore Bollinger Bands (BB), sembra che il prossimo traguardo da raggiungere sarà la media mobile che attualmente si attesta a $ 8.000. Da qui Bitcoin avrà un tiro nella gamma bassa di $ 9.000.

Prima di giungere a questa conclusione, vediamo se ci sono altri indicatori che condividono il pregiudizio rialzista?

Il MACD ha anche un aspetto rialzista sul calendario giornaliero

Grafico giornaliero BTC USD MACD. Fonte: TradingViewGrafico giornaliero BTC USD MACD. Fonte: TradingView

L'indicatore Moving Average Divergence Convergence (MACD) mostra che Bitcoin sembra essere sul bersaglio di una croce rialzista quando la candela giornaliera si chiude.

Ciò comporterà la prima candela verde stampata sull'istogramma MACD e la storia mostra che ciò si traduce in un periodo di inversione, per quanto tempo durerà quel periodo a cui è difficile rispondere, ma è comunque un segnale d'acquisto per i trader.

Fortunatamente, ci sono ancora più buone notizie.

Divario ECM chiuso alto

Grafico giornaliero dei futures BITCOIN CME. Fonte: TradingView

Grafico giornaliero dei futures BITCOIN CME. Fonte: TradingView

Il gap Bitcoin CME è diventato piuttosto l'evento negoziabile ultimamente, tuttavia, nelle ultime settimane, il gap è stato al di sotto dell'apertura settimanale, ma non è così nella prossima settimana.

Il 29 novembre il mercato ECM ha chiuso a $ 7.800 e al momento della stesura di questo documento, Bitcoin è attualmente scambiato a $ 7.300. Ciò significa che se il gap CME dovesse colmare la prossima settimana, Bitcoin subirà un aumento del prezzo del 7%.

Sebbene questo non sia un risultato garantito, negli ultimi tempi è diventato una metrica molto affidabile, unica nel suo genere per l'asset digitale, e un tale impulso in aggiunta agli altri indicatori rialzisti sarebbe accolto favorevolmente dai tori.

L'RSI settimanale rimane ipervenduto

Grafico giornaliero BTC USD RSI. Fonte: TradingViewGrafico giornaliero BTC USD RSI. Fonte: TradingView

L'ultimo indicatore rialzista sul grafico giornaliero che voglio guardare è l'indicatore dell'indice di forza relativa (RSI). Nell'ultima settimana di novembre, l'RSI ha mostrato che BTC / USD era fortemente ipervenduto. Il punto più basso ha letto 17.65 il 25 novembre e anche se l'RSI punta attualmente verso il basso, mostra una lettura a metà degli anni '30. Quando l'RSI si avvicina a 30, invia un segnale di acquisto che un'attività è ipervenduta ai trader.

Non è spesso che i trader ottengano così tanti segni rialzisti tangibili allineati in questo modo, quindi potrebbe essere questo l'inizio della prossima parabola Bitcoin? O c'è qualcosa che non stiamo vedendo?

Il grafico settimanale

Grafico settimanale BTC USD. Fonte: TradingViewGrafico settimanale BTC USD. Fonte: TradingView

Il grafico settimanale Bitcoin mostra che il supporto sull'indicatore Bolinger Bands è stato rotto due volte in altrettante settimane. Gli orsi potrebbero prenderlo come un segno che il prezzo sta per crollare sul pavimento o i tori potrebbero interpretarlo come il prezzo che mantiene il suo terreno prima di un'inversione.

Il MACD settimanale è ancora ribassista

Grafico settimanale BTD USD MACD. Fonte: TradingViewGrafico settimanale BTD USD MACD. Fonte: TradingView

Non si può negare che il MACD appaia ribassista sul grafico settimanale. Sia la linea Signal che MACD sono rivolte verso il basso. Ciò indicherebbe normalmente che le cose non sembrano troppo rosee per Bitcoin, tuttavia, i trader devono anche considerare che il MACD non sta mostrando nessuno degli aspetti positivi della settimana passata che è evidente nei tempi più bassi.

Come tale, quando la candela settimanale si chiude, il MACD dovrebbe dipingere un'immagine molto diversa, un'immagine che mostra che l'emorragia sta per finire. Questo, insieme alla settimana a venire, significa che i trader potrebbero vedere un aumento del 7% se il gap CME viene colmato e il MACD potrebbe persino attraversare il rialzo entro il 9 dicembre.

Anche l'RSI settimanale sembra ipervenduto

Grafico settimanale BTC USD RSI. Fonte: TradingView

Grafico settimanale BTC USD RSI. Fonte: TradingView

Infine, gli operatori devono anche analizzare l'RSI nell'arco di tempo settimanale. Anche se a prima vista potrebbe non sembrare stimolante per la fiducia, ci sono aspetti positivi che possono essere osservati in questo lasso di tempo.

Attualmente, l'RSI sta propendendo di essere ipervenduto con una lettura vicino al 38,05. In genere, le letture intorno ai 30 sono considerate un segnale di acquisto per gli operatori e vedo l'RSI settimanale come un indicatore positivo.

Se l'RSI avesse letto 50-70, i trader potrebbero aver deciso di non acquistare Bitcoin la prossima settimana in quanto questo sarebbe stato un segnale da tenere un po 'più a lungo. Tuttavia, le linee analizzate oggi suggeriscono che l'emorragia ha subito un temporaneo rallentamento e che la settimana a venire non è terribilmente desolante.

Grafico mensile BTC USD. Fonte: TradingViewGrafico mensile BTC USD. Fonte: TradingView

Scenario ribassista

Nonostante le prospettive rialziste fornite da questa analisi, il prezzo del Bitcoin è ancora leggermente al di sopra della media mobile delle bande di Bollinger sul grafico mensile. Tuttavia, questo sarà il 4 ° mese consecutivo in cui ha testato questo livello. Se il prezzo non dovesse superare $ 6.900, questo potrebbe aprire un nuovo percorso fino a $ 2,750.

Scenario rialzista

Con un cross MACD rialzista in sospeso e il possibile riempimento di gap CME a $ 7.800 questa settimana, i trader potrebbero cercare Bitcoin per mantenere $ 7.800 come nuovo livello di supporto. Ciò potrebbe aprire $ 9.050 come prossimo livello chiave di resistenza nella prossima settimana.

Le opinioni e le opinioni espresse qui sono esclusivamente quelle di @officiallykeith e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni mossa di investimento e negoziazione comporta rischi. Dovresti condurre le tue ricerche quando prendi una decisione.





Source link